Appuntamenti della settimana

Pubblicato giorno 2 luglio 2021 - Appuntamenti

In PARROCCHIA, in VICARIATO, in DIOCESI

Orario  SS. Messe:
Festivo: 08:30 – 10:30 – 19:00
Feriale:  08:30 – 19:00 – Prefestivo 19:00

°°°°°°

3 Luglio 2022

Domenica XIV del tempo ordinario (anno C)

(Vangelo della domenica Padova – Parrocchia di San Giuseppe (parrocchiasangiuseppepd.it)

°°°°°°

Domenica 10 Luglio
Raccogliamo le Buste gialle per sostenere
le Opere parrocchiali e gli interventi
della Caritas parrocchiale

°°°°°°

SINODO DIOCESANO
Dai quattordici temi
ai Gruppi di discernimento sinodale

Manifesto del Sinodo Germoglio

Dopo aver riportato i temi emersi dal lavoro preparatorio e aver parlato nei precedenti bollettini dei gruppi di discernimento sinodale, invitiamo a visitare il sito del Sinodo (www.sinodo.diocesipadova.it).

Di seguito si potranno vedere i quattordici temi con le domande emerse nella fase preparatoria come anche il materiale a sussidio della prossima fase di lavoro, sia dei gruppi di discernimento come anche dell’assemblea sinodale. Inoltre è possibile comunicare con la segreteria del Sinodo per chiedere di attivare i gruppi di discernimento, lavorando come moderatore. Tutti sono invitati a prendervi parte per amare insieme ciò che è amato da Dio: la sua Chiesa.

°°°°°°

Domenica scorsa 5 giugno sono stati indicati alla Comunità i quattordici temi emersi dagli Spazi di dialogo e dal lavoro della Commissione preparatoria del Sinodo.

Le Dimensioni trasversali
D1. Evangelizzazione e cultura: un arricchimento reciproco.
D2. La Chiesa e gli ambiti di vita: un legame costitutivo.
D3. il bisogno di spiritualità: una ricerca vitale.
D4. La liturgia: il desiderio di incontrare il Signore e i fratelli.

I Soggetti
S1. Le famiglie: l’attuale complessità ci interpella.
S2. I giovani e le nuove generazione: profezia per la Chiesa di Padova.
S3. L’identità e i compiti dei laici: la consapevolezza della dignità battesimale.
S4. L’identità e i compiti dei presbiteri: un ripensamento necessario.

I Cantieri
C1. Il volto delle parrocchie: stare nella transizione e nel processo.
C2. Le parrocchie e lo stile evangelico: una casa fraterna e ospitale.
C3. Le priorità pastorali: l’annuncio al centro.
C4. La comunicazione della fede: l’azione corale di tutta la comunità.
C5. L’organizzazione parrocchiale e territoriale: le parrocchie e gli altri livelli di collaborazione.
C6. Le strutture e la sostenibilità economica: la gestione ordinaria e straordinaria tra opportunità e criticità.

Ci è stato poi chiesto: Quali, tra questi temi, riconosco tra i più importanti?

Il passaggio che si apre ora, a livello di Comunità parrocchiale, è quello di attivare dei Gruppi di discernimento sinodale, il cui lavoro sarà accompagnato da un moderatore, nei mesi di ottobre-dicembre 2022.

I Gruppi di discernimento sinodale si costruiranno attorno a due temi scelti dal moderatore, che verranno comunicati alla Segreteria del Sinodo. Questa ne sceglierà uno al fine di armonizzare nella Diocesi i temi affrontati. In questa maniera si cercherà di ottenere un ampio ascolto, sia come persone coinvolte che come temi affrontati.

I Gruppi di discernimento sinodale saranno formati da 7-12 persone che si incontreranno tre volte. Il metodo di lavoro sarà scandito in tre passaggi: riconoscere (è lo studio del tema del Sinodo e del contesto socio-culturale in cui si inserisce), interpretare (si tratta di illuminare il tema con la Parola di Dio e il Magistero della Chiesa), scegliere (è l’elaborazione di proposte che verranno affidate all’Assemblea sinodale).

°°°°°°

DENUNCIA DEI REDDITI 2022

Come sostenere la Chiesa cattolica in Italia,
provvedere al sostentamento del clero
e aiutare la nostra Parrocchia.

Firma per destinare l’8×1000 alla Chiesa Cattolica:
così sosterrai le opere di carità e di apostolato
promosse dalla Chiesa italiana.
Inoltre, provvederai al sostentamento
economico dei diversi sacerdoti
impegnati nella pastorale in Italia.

Scegli di destinare il 5×1000 al Circolo San Giuseppe
C.F. 92289950286.
Un modo semplice per rendere
più funzionale e bello il nostro Centro parrocchiale.

Anche chi non è tenuto a compilare
la dichiarazione dei Redditi può farlo,
presso ogni sportello CAF.

La mia preferenza come cittadino.

°°°°°°
SOSTEGNO ALLE OPERE PARROCCHIALI E ALLA CARITAS

Domenica 12 giugno  sono stati raccolti € 2.560,00. Grazie a tutte le persone della Comunità parrocchiale, attente anche a questo aspetto funzionale delle nostre celebrazioni eucaristiche.

Grazie a tutta la Comunità parrocchiale per un’attenzione che si dimostra sempre sollecita e grande, sia attraverso le Buste gialle che attraverso l’utilizzo dell’IBAN della Parrocchia

l’IBAN:

IT 61 F 01030 12195 0000 000 86641

°°°°°°

°°°°°°

Lascia un commento

  • (will not be published)